-
Azienda
-
Certificazioni

Certificazioni

 
 

Ecosostenibilità

Produrre significa creare senza distruggere perché il territorio chiede rispetto e attenzione.
Un’azienda può fare tanto per armonizzare la propria attività con l’ambiente che la circonda. In questi cinquant'anni i grandi investimenti dell’azienda sono stati finalizzati a:
• innovare attraverso nuove tecnologie in una prospettiva di efficienza energetica e di sostenibilità;
• usare materie prime e organizzare processi mirati a contenere gli effetti indotti dall’attività di produzione sull’ambiente e sull’uomo;
• ridurre l’impatto ambientale e l’inquinamento;
• migliorare l’ambiente e le condizioni di lavoro;
• conseguire le più importanti certificazioni ambientali;
• garantire un rapporto di trasparenza e chiarezza verso il consumatore finale.

 

Value System

Costruire bellezza significa rendere più bello anche l’ambiente in cui viviamo. I nuovi processi e innovazioni tecnologiche hanno modificato il sistema produttivo della nostra azienda. L’attenzione all’ambiente da sensibilità individuale è diventato un atto di responsabilità sociale.

Gestione dei rifiuti

Emissioni gassose, consumi idrici e scarichi reflui, residui di produzione, consumi energetici e rumore sono sottoposti a rigidi controlli di qualità. Gli stabilimenti Cerdomus sono in grado di riutilizzare tutte le polveri e le piastrelle di scarto, crude o cotte, le polveri delle emissioni gassose separate nei depuratori e i rifiuti/residui derivanti dai processi di trattamento delle acque.

 

Prodotti certificati

I prodotti Cerdomus rispondono ai parametri delle più importanti certificazioni internazionali e sono inoltre riconosciuti dal marchio Ceramic Tiles of Italy.

Certificati di sistema

 
 

Gli stabilimenti e la produzione Cerdomus S.r.l. sono certificati EMAS. Questo significa che hanno raggiunto livelli di eccellenza ambientali secondo i più alti standard Europei.


Certificazione per il sistema di gestione ambientale. Tutte le attività vengono costantemente monitorate per ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente circostante.


La ISO 9001 è una norma riconosciuta a livello internazionale, applicabile a tutte le organizzazioni (private e pubbliche) che volontariamente decidano di operare in conformità ad essa e che stabilisce come deve essere realizzato un sistema di gestione per la qualità. La certificazione secondo tale norma garantisce quindi l’impegno di Cerdomus a controllare e gestire tutte le proprie attività al fine di aumentare l’efficacia dei processi aziendali, controllare ed ottimizzare i costi, migliorare il livello di soddisfazione dei clienti e ridurre gli sprechi.


Certificati di prodotto

 
 

I prodotti Cerdomus rispondono a diversi requisiti dello standard LEED (Leadership in Energy & Enviromental Design): un sistema di parametri per l’edilizia sostenibile che indica l’efficienza ambientale ed energetica degli edifici. Si tratta di un sistema di rating per lo sviluppo di edifici verdi. Il Leed attribuisce crediti per ciascuno dei requisiti di sostenibilità. Dalla somma dei crediti deriva il livello di certificazione dell’edificio.


I prodotti Cerdomus contribuiscono ai crediti Leed per l’utilizzo di una percentuale di materiale riciclato superiore al 40% e rientrando nella classificazione dei materiali a bassa emissione di sostanze organiche volatili (VOC). I colori più chiari delle collezioni Cerdomus sono inoltre in grado di ridurre al minimo gli effetti sul microclima di pavimentazioni, rivestimenti e coperture esterne (effetto isola di calore), in quanto dotati di un idoneo indice di riflettanza solare.


Il Marchio Ceramic Tiles of Italy, grazie alla nuova disciplina adottata da Confindustria Ceramica, ha assunto il ruolo di fondamentale strumento teso a valorizzare le piastrelle Made in Italy e riaffermare con forza il principio della trasparenza sull'indicazione di origine dei prodotti. Il Marchio è un segno di forte identità visiva, perfetta sintesi fra tradizione, qualità e creatività del "Made in Italy". Non un semplice marchio, ma l'emblema che dà impulso e prestigio all'immagine delle piastrelle di ceramica italiana e più impatto alle campagne promozionali e pubblicitarie, di comunicazione e d'immagine, alle iniziative fieristiche ed alle partecipazioni istituzionali. Utilizzando il Marchio Ceramic Tiles of Italy, le aziende associate licenziatarie possono abbinare alla propria forza commerciale una potente immagine di sistema coordinato e compatto, indispensabile per affermare l'unicità e l'eccellenza della piastrella in ceramica Made in Italy.


La marcatura CE specifica gli adempimenti a cui deve rispondere il produttore per poter affiggere il Marchio CE sui suoi prodotti, in ottemperanza al regolamento 305/2011, avente per oggetto la sicurezza dei materiali da costruzione. Si noti che il Marchio CE è un marchio "di idoneità" e non "di qualità": tutti i prodotti devono essere "sicuri" (idoneità), indipendentemente dalla loro "qualità commerciale" (ad esempio: piastrelle di prima o seconda scelta).


Certificazione di sicurezza del prodotto necessaria per le esportazioni in Cina.


L’UPEC è un sistema di classificazione funzionale che certifica l’idoneità di un prodotto da pavimentazione (inclusi quelli ceramici) ad una specifica destinazione d’uso. Ogni locale è infatti caratterizzato da differenti gradi di sollecitazioni meccaniche, fisiche e chimiche che contribuiscono al potenziale deterioramento delle pavimentazioni che a loro volta, presentano diversi gradi di resistenza a tali sollecitazioni. L’UPEC è inoltre un sistema di proprietà del laboratorio francese CSTB, il quale pubblica e aggiorna costantemente sul proprio sito web, l’elenco dei materiali certificati, suddiviso per produttori (https://bit.ly/Cerdomus_CSTB_Upec). Vari articoli delle collezioni Cerdomus, sono classificate secondo questo sistema.


Gran parte delle collezioni Cerdomus ha ottenuto il marchio SQM (Saudi Quality Mark) di proprietà di SASO (Saudi Arabia Standard Organization) necessario per l'esportazione in Arabia Saudita. Esso garantisce la conformità dei prodotti secondo rigorosi standard sauditi attraverso controlli dei requisiti richiesti, periodicamente monitorati da laboratori esterni accreditati e confermati attraverso visite ispettive da parte di enti certificatori che operano per conto di SASO.


L’EPD media settoriale è una dichiarazione Ambientale di Prodotto, certificata e verificata in modo indipendente, che esprime in maniera trasparente le prestazioni ambientali delle piastrelle di ceramica italiane lungo il loro intero ciclo vita. Cerdomus è inserita nell’elenco delle aziende che hanno partecipato agli studi di settore.


CONTATTACI